I segnali che possono indicare problemi dentari

I problemi dentari nei cavalli spesso non si manifestano in modo chiaro ed evidente ma il cavallo ce li fa capire con dei comportamenti anomali.

Idealmente, i denti del cavallo dovrebbero essere controllati dal veterinario almeno una volta all’anno. Ma come si fa a sapere se il cavallo ha bisogno di anticipare la visita dentistica? La maggior parte dei cavalli lo fanno capire assumendo dei comportamenti che di solito vengono scambiati per strani o inappropriati. Si reagisce di conseguenza e si cambiano martingale, imboccature, tipo di alimentazione. E i comportamenti del cavallo diventano ancora più strani perché prova disagio e dolore.

«Purtroppo – Afferma Anthony Paalman ne Il nuovo libro dell’equitazione –  un gran numero di cavalieri […] non si rendono conto che spesso all’origine di disobbedienze e “bocche difficili” ci sono dei denti trascurati» e cercano di porvi rimedio utilizzando imboccature sempre più severe e strumenti sempre più coercitivi. «Prima di adottare questi “rimedi” – continua Paalmanil cava­liere dovrebbe capire la causa che porta il suo cavallo ad avere quel comportamento, quindi far controllare la bocca e curare gli eventuali problemi dentari.»

I seguenti segnali possono tutti essere indicatori di un imminente necessità di far controllare i denti:

1 – Non prende l’imboccatura – Un cavallo che non prende il morso (alza la testa, non se la fa toccare o non apre la bocca) potrebbe reagire al disagio causato esclusivamente dall’imboccatura. Potrebbe esser necessario limare le punte.

2 – Manifesta il “quidding” ovvero la perdita di boli di cibo parzialmente triturato e intriso di saliva dalla bocca. Ciò può causare la perdita di peso in quanto i suoi bisogni nutrizionali non vengono soddisfatti.

3 – Scuote la testa – Ci sono diversi motivi per cui il cavallo scuote la testa durante il lavoro in sella: reagisce all’uso inappropriato delle redini, reagisce ad un’imboccatura inadatta oppure ha problemi dentari.

4 – Perdita di peso e cattivo stato di salute generale – Se il cavallo non può masticare correttamente, non sarà in grado di assimilare tutti i nutrienti necessari provenienti dal cibo. Per questo motivo i problemi dentari contribuiscono alla perdita di peso. Inoltre, un cavallo che non mastica correttamente potrebbe essere incline al soffocamento o a coliche.

5 – Mangiare lentamente – Se il cavallo ha problemi ai denti, le gengive infiammate, le guance doloranti o qualsiasi altro fastidio in bocca, può masticare il suo cibo molto lentamente. Ciò può causare perdita di peso e malnutrizione, soprattutto se è costretto ad affrettarsi a causa di altri cavalli che gli vogliono rubare il cibo.

6 – atteggiamento recalcitrante, pauroso, da fuga: alcuni cavalli non tollerano il dolore e si oppongono ostinatamente alle richieste: mettono in atto delle resistenze, si impuntano, indietreggiano o tirano calci. Alcuni agiscono in modo opposto diventando timidi e timorosi oppure pronti a scappare ad ogni minima occasione. Altri cavalli possono essere piuttosto stoici o avere un’alta soglia del dolore e perciò tollerare il fastidio ai denti senza grandi rimostranze per questo motivo è importante controllare i denti periodicamente.

7 – Spargere il mangime – Un cavallo che mangia e versa o getta il mangime ovunque può essere un soggetto ansioso riguardo al suo cibo. Inoltre, potrebbe cercare di tenere d’occhio tutti gli altri cavalli che cercano di rubarglielo. Oppure, a causa di problemi dentali, il cavallo potrebbe avere difficoltà a tenere il cibo in bocca e a masticare. Il mangime che non è essere macinato correttamente può provocare il soffocamento.

8 – Cattivo odore – Un cattivo odore proveniente dalla bocca o dal naso del cavallo potrebbe essere causato da un’infezione alle gengive o da ascessi nella bocca.

9 – Produzione di bava – I cavalli possono sbavare per aver ingerito sostanze tossiche o contaminate o perché hanno delle lesioni sulla lingua, un corpo incastrato tra i denti o sul palato ma anche per ascessi nella bocca e per problemi dentari. Se non si identifica chiaramente la causa è meglio chiamare il veterinario.

10 – Disidratazione – I cavalli con problemi dentali possono essere titubanti a bere acqua fresca. La mancanza di acqua può portare a soffocamento e coliche. Se si sospetta un problema dentale, in questo caso è utile bagnare il cibo del proprio cavallo (per evitare la disidratazione) e fornire acqua riscaldata fino a quando un professionista non avrà identificato e risolto il problema.


Una bacheca traboccante di coppe e coccarde

non dimostra la grande conoscenza equestre

di quel cavaliere. (A. Paalman)

 

Il nuovo libro dell’Equitazione
Anthony Paalman

“Il nuovo libro dell’Equitazione” di ANTHONY PAALMAN. Il manuale è da tutti conosciuto come la “bibbia dell’equitazione” per il modo preciso e dettagliato con cui affronta ogni singolo aspetto della preparazione del cavallo da salto.

Il testo si può acquistare presso l’e-store di Zoraide Editore e presso ElephantsBooks (on line oppure in libreria).

ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

ACQUISTA ON LINE PRESSO ELEPHANTSBOOKS >>> Clicca qui

ACQUISTA in Libreria ElephantsBooks
Via Roma, 106
37066 Caselle di Sommacampagna (VR)
Tel: 0458580988
www.elephantsbooks.com
info@ elephantsbooks.com

Add Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie (tecnici e analitici) per le proprie funzionalità e per poter offrire una migliore esperienza di navigazione agli utenti. Inoltre questo sito contiene componenti di terze parti che utilizzano cookie di profilazione a scopi pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Per maggiori informazioni si può consultare la nostra informativa estesa cliccando su INFORMATIVA PRIVACY. Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, clicca su "Cookie Policy"; per avere immediatamente accesso al sito accettando quindi i cookie, clicca su "Ok ho capito e accetto". Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti a tutti gli effetti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie (tecnici e analitici) per le proprie funzionalità e per poter offrire una migliore esperienza di navigazione agli utenti. Inoltre questo sito contiene componenti di terze parti che utilizzano cookie di profilazione a scopi pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Per maggiori informazioni si può consultare la nostra informativa estesa cliccando su INFORMATIVA PRIVACY. Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, clicca su "Cookie Policy"; per avere immediatamente accesso al sito accettando quindi i cookie, clicca su "Ok ho capito e accetto". Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti a tutti gli effetti all'uso dei cookie.

Chiudi