Il cavallo che raspa il terreno con un anteriore

Il cavallo che raspa il terreno con un anteriore manifesta un comportamento che, se ripetuto spesso, può trasformarsi in una cattiva abitudine.

Il cavallo che raspa il terreno con un anteriore manifesta un comportamento che, se messo in atto in modo occasionale, non rappresenta un pericolo per se stesso ma se praticato frequentemente può danneggiare gli zoccoli, procurare delle lesioni ai piedi e alle gambe e può anche danneggiare il pavimento della scuderia. Molti proprietari pensano che tale comportamento sia sempre legato ad un problema comportamentale, ma alcuni cavalli potrebbero voler comunicare dolore e, occasionalmente, può preannunciare i sintomi di una colica. Se il comportamento è legato ad altri segnali che come orecchie appiattite, movimento agitato della coda, mancanza di appetito, perdita di peso, cambiamento nel comportamento, tipi di vocalizzazione sarebbe opportuno, prima di mettere in atto qualsiasi strategia correttiva, chiamare il veterinario e fargli fare una visita di controllo. Nel caso in cui il comportamento non è legato a nessuna causa fisiologica allora si può pensare a un problema comportamentale. Il comportamento di raspare il terreno può avere diverse cause:

Frustrazione – Il cavallo potrebbe sentirsi irrequieto perché è semplicemente stanco di star fermo legato nello stesso posto e raspa con l’anteriore per comunicare il suo stato d’animo.

Noia – I cavalli sviluppano tante brutte abitudini per noia e una di queste è proprio raspare con un anteriore. Questo comportamento poi viene incoraggiato accidentalmente prestandogli attenzione. Anche una correzione o un richiamo può essere interpretato dal cavallo come un’interazione positiva perché comunque è riuscito ad ottenere l’attenzione che voleva. La noia può essere evitata lasciandolo più tempo al paddock con altri cavalli o con altri animali da compagnia oppure, se non si hanno pascoli o recinti a disposizione, si possono usare dei giochi da box.

Impazienza – Il cavallo può aver associato accidentalmente l’azione del raspare con l’arrivo del cibo di conseguenza sa che più mette in atto questo comportamento più velocemente arriverà la sua razione. Urlargli contro non serve, piuttosto prova un cambio di gestione. (leggi anche Il cavallo che “batte” alla porta prima del pasto).

Stress – Il cavallo può essere nervoso o sconvolto a causa di un fattore ambientale, non è utile cercare di “consolarlo” piuttosto è meglio allontanarlo dalla fonte dell’ansia.

Curiosità – Se il cavallo si trova in un nuovo ambiente, potrebbe raspare il terreno per cercare di esplorare la novità che lo circonda.

Un certo numero di soluzioni sono state suggerite e provate nel corso degli anni per impedire ai cavalli di raspare il terreno. A volte è utile ignorarli altre volte è utile concedere più tempo in libertà nel campo o in paddock, meglio se in compagnia con altri cavalli o comunque con altri animali. Un’altra soluzione, se il comportamento è legato alla somministrazione del cibo, prevede di variare il programma di alimentazione dividendo la razione in pasti più piccoli e frequenti in modo da limitare la fame e le aspettative che possono accumularsi tra pasti più abbondanti e meno frequenti. Indipendentemente dal trattamento che si prova è necessario adattarlo al proprio cavallo. Ogni animale è diverso e avrà bisogno di un trattamento specifico.

se comprendi la mente del cavallo, riuscirai a prevedere il suo comportamento.

Robert M. Miller

I MISTERI DEL CAVALLO
di Robert M. Miller

I misteri del cavallo“ è un libro che spiega ogni azione e reazione del cavallo da un punto di vista etologico, psicologico e comportamentale. Un libro di etologia? Non solo! L’originalità del libro sta nel fatto che affronta ogni azione e reazione del cavallo tenendo conto anche del comportamento dell’uomo e della sua psicologia. Chiarisce in modo semplice tutte le nozioni scientifiche dei meccanismi che entrano in gioco quando ci si relaziona con un cavallo aiutando così ad instaurare un canale di comunicazione corretto ed efficace per ambo le parti.

Uno dei libri di etologia più letto negli ultimi anni. Un bestseller secondo le classifiche di IBS.IT

Il testo si può acquistare presso l’e-store di Zoraide Editore, presso ElephantsBooks (on line oppure in libreria) e presso le principali librerie on line. Il testo è ordinabile (fornendo il codice ISBN) presso tutte le librerie in territorio nazionale.

ISBN: 9788890529306
Curatore: S. Cappello
Editore: Zoraide Editore
Anno edizione: 2008 – 2011
Pagine: 120 p., Brossura
formato: 15 x 21
lingua: Italiano

ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.