Sicurezza in equitazione: Il cap non è un optional

La sicurezza in equitazione dovrebbe avere sempre la priorità. Invece, molti cavalieri la trascurano a volte per troppa fiduacia nel proprio cavallo o in se stessi, altre volte per superficialità o trascuratezza. Molti cavalieri scelgono di non indossare il cap (il casco) per diverse e personali ragioni: troppo caldo, troppo…

Leggi ancora Sicurezza in equitazione: Il cap non è un optional

In vacanza a cavallo, ma non dimentichiamo la sicurezza

L’estate è arrivata. Molti  sono già in vacanza, altri lo saranno a breve. Sicuramente tutti noi abbiamo molto più tempo da dedicare ai nostri amati amici cavalli. È una bellissima pausa dalla routine sia per il cavaliere che per il cavallo. Tuttavia non va dimenticato che le attività estive hanno…

Leggi ancora In vacanza a cavallo, ma non dimentichiamo la sicurezza

Usiamo la testa: indossare il cap salva la vita

(30 dicembre 2011) BERLINO –  Isabell Werth, campionessa tedesca di dressage, abbandonerà il cilindro e d’ora in avanti indosserà sempre il cap. Nell’edizione on line di Cavallo Magazine si legge che “la Werth diventa ambasciatrice della sicurezza nel dressage facendo il suo esordio nella gara in occasione della tappa World…

Leggi ancora Usiamo la testa: indossare il cap salva la vita

Un’asta su eBay per aiutare la dressagista americana Courtney King Dye

Una campagna dal titolo “riders4helmets©” è stata lanciata in Canada, nel 2010, per sensibilizzare i cavalieri nell’uso del casco sia a casa o in scuderia sia in tutte le discipline equestri in cui l’uso del cap non è obbligatorio. La campagna è stata fondata da Lyndsey White e Jeri Bryant. Tra…

Leggi ancora Un’asta su eBay per aiutare la dressagista americana Courtney King Dye