Equitazione naturale tra mito e concretezza

L’equitazione naturale è un accostamento di termini così ampio da aver costruito nel tempo un’intricata rete di significati.

L’equitazione naturale è un accostamento  di termini così ampio da aver costruito nel tempo una rete di significati che molte volte possono dire tutto ma altrettante volte possono dire nulla. Apparentemente, il termine è entrato in uso quando l’addestratore, Pat Parelli, lo ha coniato per cercare di descrivere ciò che prevedeva il suo programma di equitazione. In seguito lo ha utilizzato come titolo per un suo libro. Il concetto in sé non ha danneggiato niente e nessuno, anzi, per la natura stessa dell’essere umano, è stato rassicurante perché due soli termini hanno classificato persone, luoghi e cose sotto un unico, enorme titolo. Il termine “equitazione naturale” è fondamentalmente inteso come sinonimo di comunicazione naturale con i cavalli, o di interazione con i cavalli nel modo in cui essi interagiscono tra di loro in un branco ma con il tempo sono nate così tante variazioni che oggi è più che legittima la domanda «Quanto “naturale” sei?»  posta da Massimo Pierini, autore del libro Un dono da ogni cavallo. «Negli ultimi tempi – scrive Pierini in un suo post –  uno dei termini più violentati nel mondo dell’equitazione moderna è proprio questo, “Naturale”. Ma quanto c’è di naturale in un cavallo nell’obbedire a comandi imposti dall’uomo come restare legato ad una corda o muoversi sotto al suo peso ?». In realtà, aggiunge, il “Naturale”  non si deve ricercare nel cavallo, ma nell’approccio che l’uomo deve imporre a se stesso “Verso” il cavallo. La Naturalezza, conclude Pierini, non può prescindere da un percorso graduale e dalla quotidianità dei gesti.

Leggi il post: Quanto “naturale” sei? Di Massimo Pierini >>> clicca qui

Dai cavalli ho imparato l’umiltà e la lealtà, dagli uomini l’arroganza e la menzogna…

 

Un dono da ogni cavallo
di Massimo Pierini

È la storia di un ragazzo che tramite i cavalli scoprirà se stesso, affronterà la sua rabbia e le sue incertezze, trovando nei cavalli analogie con la vita. Ma è anche la storia di un uomo che donando la sua conoscenza, si arricchirà delle esperienze vissute con il ragazzo trovando la forza di affrontare il suo passato. La storia è ambientata in una valle, dove il tempo sembra essersi fermato a un passo dal progresso, ma dove il protagonista cresce, matura e impara grazie a degli insegnamenti che arrivano dal passato e che vengono trasmessi incoraggiando a essere rielaborati e interpretati, perché possano essere plasmati di volta in volta in modo diverso, mutando se stessi per il cavallo che si ha di fronte.

Disponibile su imisteridelcavalloStore >>> ACQUISTA ON LINE  >>>> Clicca qui

 

Disponibile presso Elephantsbooks  in libreria oppure ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

Disponibile su IBS.IT >>> ACQUISTA ON LINE

Disponibile presso laFeltrinelli >>> ACQUISTA ON LINE

Il testo è ordinabile (fornendo il codice ISBN: 9798890950469) presso tutte le librerie in territorio nazionale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: