Passeggiate a mano per riprendere l’attività

Le passeggiate a mano sono una divertente variante per spezzare la routine del lavoro alla corda e quello in sella, ma attenzione all’entusiasmo del cavallo.

Dopo i molti giorni di fermo obbligatorio invernale è giunto il momento di ricominciare a muoversi. Le attività equestri devono ricominciare in modo lento e graduale per evitare che il cavallo incorra in spiacevoli problemi di salute come stress da calore o dolori muscolari a causa di un affaticamento. L’attività può riprendere alternando il lavoro alla corda a quello in sella, ogni sessione non deve durare più di 20 minuti aumentandone gradualmente la durata, fino ad arrivare ai tempi di lavoro abituali. Per spezzare questa routine può essere divertente fare delle passeggiate conducendo il cavallo a mano. Ma attenzione! Non è detto che sia semplice. Il cavallo potrebbe dimostrare un certo “entusiasmo” per questa attività e manifestare dei comportamenti di esuberanza cercando di correre via o sopravanzando il conduttore. Per evitare che una bella passeggiata finisca con qualcuno che si è fatto male è meglio seguire alcune piccole accortezze.

  1. Pianifica le passeggiate quando in scuderia è tutto tranquillo. Evita quando ci sono altri cavalli che lavorano o quando ad alcuni viene somministrato il mangiare.
  2. Scegli un percorso con un buon terreno per evitare di far inciampare te o il cavallo. Di solito, il maneggio è sempre la scelta migliore.
  3. Fai un programma. Chiedi al tuo veterinario circa la quantità e il tipo di camminata che può essere a beneficio del tuo cavallo. Ad esempio, camminare in circolo gli può essere utile o è meglio evitare?
  4. Lascia il cellulare. Dedica tutta la tua attenzione al tuo cavallo. Metti in tasca il telefono e non distrarti mentre passeggi.
  5. Indossa guanti e scarpe antinfortunio. Ti proteggeranno se il tuo cavallo dovesse avere reazioni imprevedibili e/o diventa difficile da controllare. Per una maggiore sicurezza, potresti anche indossare un casco.
  6. Non fargli mangiare erbetta. Passeggiare a mano è un’attività diversa dal far pascolare a mano. Se è necessario che il cavallo cammini, deve continuare a muoversi. Inoltre, il pascolo mette un cavallo in uno stato mentale diverso, dove è meno concentrato su di te ed è potenzialmente più reattivo e “pauroso”.
Scopri i dieci segreti della mente del cavallo per imparare a comprendere ogni sua azione e reazione sul libro “I misteri del cavallo” di Robert M. Miller.  Per maggiori informazioni sul testo >>>  Clicca qui

Se comprendi la mente del cavallo, riuscirai a prevedere il suo comportamento.

Robert M. Miller

I MISTERI DEL CAVALLO
di Robert M. Miller

I misteri del cavallo“ è un libro che spiega ogni azione e reazione del cavallo da un punto di vista etologico, psicologico e comportamentale. Un libro di etologia? Non solo! L’originalità del libro sta nel fatto che affronta ogni azione e reazione del cavallo tenendo conto anche del comportamento dell’uomo e della sua psicologia. Chiarisce in modo semplice tutte le nozioni scientifiche dei meccanismi che entrano in gioco quando ci si relaziona con un cavallo aiutando così ad instaurare un canale di comunicazione corretto ed efficace per ambo le parti.

Uno dei libri di etologia più letto negli ultimi anni. Un bestseller secondo le classifiche di IBS.IT

Il testo si può acquistare presso l’e-store di Zoraide Editore, presso ElephantsBooks (on line oppure in libreria) e presso le principali librerie on line. Il testo è ordinabile (fornendo il codice ISBN) presso tutte le librerie in territorio nazionale.

ISBN: 9788890529306
Curatore: S. Cappello

ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

 

 

Add Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie (tecnici e analitici) per le proprie funzionalità e per poter offrire una migliore esperienza di navigazione agli utenti. Inoltre questo sito contiene componenti di terze parti che utilizzano cookie di profilazione a scopi pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Per maggiori informazioni si può consultare la nostra informativa estesa cliccando su INFORMATIVA PRIVACY. Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, clicca su "Cookie Policy"; per avere immediatamente accesso al sito accettando quindi i cookie, clicca su "Ok ho capito e accetto". Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti a tutti gli effetti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie (tecnici e analitici) per le proprie funzionalità e per poter offrire una migliore esperienza di navigazione agli utenti. Inoltre questo sito contiene componenti di terze parti che utilizzano cookie di profilazione a scopi pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Per maggiori informazioni si può consultare la nostra informativa estesa cliccando su INFORMATIVA PRIVACY. Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, clicca su "Cookie Policy"; per avere immediatamente accesso al sito accettando quindi i cookie, clicca su "Ok ho capito e accetto". Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti a tutti gli effetti all'uso dei cookie.

Chiudi