scienza nell'equitazione

I vantaggi della scienza nell’equitazione

Applicare la scienza nell’equitazione non può che portare notevoli vantaggi. Che cos’è e come può aiutare cavalli e cavalieri?

Per tanto, troppo tempo i metodi di addestramento dei cavalli si sono basati su sistemi barbari. Le persone hanno usato una forza brutale e punizioni ingiustificate per “domare” il corpo e la mente di questi animali. Solo intorno la metà del secolo scorso è avvenuta quella che il dr. Robert M. Miller, veterinario e comportamentista equino, ha definito, nel suo libro I misteri del cavallo, “la rivoluzione dell’equitazione”. I nuovi “illuminati” si sono impegnati a introdurre principi più naturali al cavallo e meno all’uomo. Questi hanno sostituito l’uso della forza fisica e l’inflizione di dolore. Pratiche che hanno caratterizzato tutte le discipline dell’equitazione, in tutto il mondo, in tutta la storia umana. Si è cominciato a studiare le tecniche corrette per approcciare i cavalli.

Molti scienziati e ricercatori si sono impegnati nell’identificare ciò che funziona meglio (per l’addestramento) in combinazione con l’apprendimento dei cavalli.  Si è capito come i cavalli imparano. Si è aoprofondito come pensano e come reagiscono. Non è un metodo. Si tratta solo di capire l’animale.

I cavalli non nascono per comprendere naturalmente ciò che gli umani vogliono da loro. Solo attraverso un addestramento corretto, possono diventare degli affidabili compagni in ogni attività. Un addestramento corretto, con tutto quello che si sa oggi, non può prescindere dall’applicare in modo corretto la teoria dell’apprendimento.

Possedere un’approfondita conoscenza della teoria dell’apprendimento è estremamente importante quando si interagisce con i cavalli. Che si lavori da terra o in sella, ogni cavallo impara allo stesso modo. E’ responsabilità degli istruttori e dei cavalieri essere istruiti sulla teoria dell’apprendimento. Una sua scarsa conoscenza non può che portare all’applicazione inconsapevole di concetti, principi e procedure. Inoltre può, a sua volta, generare un margine di errore altissimo con la conseguenza di ottenere cavalli con gravi disturbi comportamentali.

Quindi, qual è la teoria dell’apprendimento per i cavalli? I cavalli imparano attraverso la desensibilizzazione, il rinforzo negativo, il rinforzo positivo e il condizionamento classico. Il modo in cui i cavalli imparano è legato al modo in cui pensano. Sono animali che formano associazioni tra le cose. Essi reagiscono in modo istantaneo a stimoli potenzialmente paurosi. Hanno una memoria quasi fotografica e sono bravi a imparare per prove ed errori. Il lavoro con i cavalli prevede l’utilizzo di queste conoscenze.

Professionisti e appassionati devono essere a conoscenza di come i cavalli imparano e pensano, per insegnargli ciò che vogliono da loro. Ciò garantisce ottimi risultati, ma anche il benessere del cavallo e la sicurezza delle persone. Ridurre al minimo la paura e lo stress dei cavalli e non permettere che si verifichino comportamenti spaventosi è una parte imperativa di una buona formazione.

La conoscenza di come i cavalli imparano rende l’allenamento più semplice, più sicuro per tutti e anche più equo per i cavalli. Riconoscere il valore dei principi della scienza applicati all’equitazione non riguarda solo l’addestramento e la sicurezza, ma anche il benessere dei cavalli.


Principi di apprendimento – il ruolo del rinforzo positivo
di Eleonora Dordoni

L’equitazione è fatta di arte e scienza. Se per arte si intende il tatto equestre e la sensibilità, la scienza riguarda i principi di apprendimento che sono la base per capire il cavallo come animale ed esaltarlo in maniera rispettosa. Il saggio “Principi di apprendimento – il ruolo del rinforzo positivo”, a firma di Eleonora Dordoni, spiega in modo semplice e chiaro il valore delle teorie dell’apprendimento nell’addestramento del cavallo. Al giorno d’oggi la scienza, grazie ai suoi importanti progressi, può aiutare a capire il modo in cui i cavalli pensano e reagiscono ai diversi stimoli. Il saggio analizza i vantaggi dell’utilizzo del rinforzo positivo e del clicker training nel lavoro con i cavalli. Il libro si apre con una prefazione del prof. Antonio Lucio Catalano (già Presidente del Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Equine della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Parma) e con una introduzione del dr. Angelo Telatin il quale sottolinea che «questo libro contribuisce, grazie a molti esempi e a una filosofia di base, a ridurre il gap tra psicologia dell’ap­prendimento e addestramento […] Eleonora Dordoni  è stata in grado, grazie alla sua abilità di tradurre in un linguaggio accessibile concetti complessi, di fare una sintesi accurata e intuitiva di cosa sia la psicologia dell’apprendimento».

Disponibile su:

imisteridelcavalloStore >>> ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

 

ElephantsBooks in libreria oppure ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

 

IBS.IT >>> ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

 

Disponibile presso laFeltrinelli >>> ACQUISTA ON LINE

 

Il testo è ordinabile (fornendo il codice ISBN: 9788890950483) presso tutte le librerie in territorio nazionale.


impara a leggere e comprendere come pensa un cavallo

scienza nell'equitazioneI misteri del cavallo“ di Robert M. Miller è un libro che spiega ogni azione e reazione del cavallo da un punto di vista etologico, psicologico e comportamentale. Non è solo un libro di etologia! La sua originalità sta nel fatto che tiene conto anche del comportamento dell’uomo e della sua psicologia. Chiarisce tutti i principi scientifici che regolano la relazione con un cavallo aiutando a instaurare un canale di comunicazione corretto ed efficace per ambo le parti. Uno dei libri di etologia più letto negli ultimi anni. Un bestseller secondo le classifiche di IBS.IT

Disponibile su:

scienza nell'equitazione imisteridelcavalloStore >>> ACQUISTA ON LINE

 

scienza nell'equitazione ElephantsBooks in libreria oppure ACQUISTA ON LINE

 

scienza nell'equitazione IBS.IT >>> ACQUISTA ON LINE

 

scienza nell'equitazione laFeltrinelli >>> ACQUISTA ON LINE

 

Il testo è ordinabile (fornendo il codice ISBN: 9788890529306) presso tutte le librerie in territorio nazionale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.