grooming e carezze

Grooming e carezze: sono considerabili come rinforzi?

Grooming e carezze sono considerabili rinforzi? Qual è il giusto approccio quando si desidera premiare il cavallo? Lo spiega Eleonora Dordoni. Si considera rinforzo tutto ciò che risulta motivante per l’animale e per questo aumenta la frequenza di una risposta desiderata. Il contatto tra simili ha un valore positivo per…

Leggi ancora Grooming e carezze: sono considerabili come rinforzi?
lunghina

Il cavallo che strappa di mano la lunghina e corre via

Il cavallo che strappa di mano la lunghina e corre via quando viene lasciato libero lo fa per gioia o per vizio. Questo è un comportamento pericoloso da correggere. Molti soggetti, volendo correre liberi nel paddock, diventano difficili da tenere tranquilli a mano e appena si varca il cancello scappano…

Leggi ancora Il cavallo che strappa di mano la lunghina e corre via
cavallo imbrancato

Il cavallo imbrancato in passeggiata

Il cavallo imbrancato vuole solo tornare a casa dai suoi compagni il più velocemente possibile. In passeggiata può essere pericoloso. Alcuni cavalli vivono con angoscia la separazione dai compagni di paddock o dal vicino di box. Alcuni mostrano problemi lievi come il trottignare, abbassare la testa, o semplicemente accelerare il…

Leggi ancora Il cavallo imbrancato in passeggiata
premio

Il premio. Pratiche per somministrarlo in modo sicuro

Il premio. Utilizzare il clicker e dare dei premi non è un’azione scontata. Sia la persona che il cavallo devono mettere in atto una meccanica precisa. Una preoccupazione comune che sorge quando si usa il cibo secco come rinforzo è che il cavallo si strozzi. Quando addestriamo i nostri cavalli…

Leggi ancora Il premio. Pratiche per somministrarlo in modo sicuro
stimoli

Affrontare nuovi e inaspettati stimoli

Affrontare nuovi e inaspettati stimoli è sempre un momento delicato della formazione. L’obiettivo è incoraggiare un comportamento calmo e fiducioso. Introdurre un cavallo a stimoli nuovi o, a volte, fargliene affrontare di inaspettati di solito causa delle reazioni non sempre positive, a volte anche la fuga. Eppure – spiega Andrew…

Leggi ancora Affrontare nuovi e inaspettati stimoli

I cavalli scontrosi in box

I cavalli scontrosi in box mettono in atto una serie di comportamenti pericolosi nei confronti delle persone che si occupano di loro o ci passano vicino. Alcuni cavalli sono molto docili e affettuosi quando sono fuori dal box ma una volta dentro la stalla diventano scontrosi sia nei confronti delle…

Leggi ancora I cavalli scontrosi in box

La soglia della paura, cos’è e come riconoscerla

Conoscere la soglia della paura del proprio cavallo e gestire le reazioni dei diversi livelli ha un forte impatto sul benessere e sulla sicurezza. Lo stato mentale di un cavallo (che sia rilassato o spaventato) ha un forte impatto sulla sua capacità di apprendimento. In tutto il processo di formazione,…

Leggi ancora La soglia della paura, cos’è e come riconoscerla

Clicker Training: rinforzare la calma

Rinforzare la calma vuol dire conoscere la differenza tra la reazione agli stimoli e la risposta data con calma per aver compreso la richiesta. Per far sì che i cavalli mantengano una parvenza di “sanità mentale” in un mondo in continua evoluzione e che li sottopone a innumerevoli stimoli, dobbiamo…

Leggi ancora Clicker Training: rinforzare la calma

Clicker Training: le correzioni nell’addestramento

Il rinforzo positivo, l’applicazione di una ricompensa dopo l’esecuzione di un comportamento desiderato, elimina la necessità delle correzioni? Le correzioni, a volte, sono necessarie. Senza di esse si corre il rischio di consentire a comportamenti potenzialmente pericolosi di svilupparsi in problemi comportamentali in piena regola. È vero, la tendenza umana…

Leggi ancora Clicker Training: le correzioni nell’addestramento

Clicker Training: la scienza alla base delle correzioni

Le correzioni sono un aspetto della formazione del cavallo. Il loro uso deve essere dettato da sensibilità, esperienza e moderazione. Il rinforzo positivo usato con il Clicker Training è uno strumento di formazione estremamente potente, ma elimina completamente la necessità di apportare correzioni? Eleonora Dordoni, nel suo saggio “Principi si…

Leggi ancora Clicker Training: la scienza alla base delle correzioni