ragazza che si adatta al movimento del cavallo

La chiave per adattarsi ai movimenti del cavallo

La chiave per adattarsi ai movimenti del cavallo sta nella consapevolezza del proprio corpo per farlo adeguare a tutte le situazioni che si creano in sella.

Un cavaliere deve avere piena consapevolezza del suo corpo per confrontarsi con le tante e diverse situazioni che si creano in sella e adattarsi ad esse. Chi va a cavallo per piacere o per sport conosce molto bene il senso di libertà che si prova. Quella sensazione di forza e magica onnipotenza, che il cavallo ci trasmette con il battito degli zoccoli sul terreno. Quella forza che può simboleggiare la saggezza, la capacità di ricordare, i passi compiuti durante la vita e di capirne il significato. Ma il cavallo ti porta anche diretto a fare i conti con le tue paure, con il disagio, con il continuo confrontarsi e riadattarsi al proprio corpo, a volte già affaticato o stanco a causa degli impegni della vita quotidiana. Quando vivi tutto questo, ti senti
denudato da ogni maschera e corazza. Qualcosa cambia dentro di te. Ma proviamo a pensare che il corpo sia come la nostra casa. Come succede in ogni casa si vive e si condividono umori, odori, sapori, rumori, luce, buio. Ogni cosa che succede all’interno della nostra casa è parte di noi. Non serve tappare le orecchie per non sentire, non serve chiudere la bocca per non parlare, non serve rimanere immobili ed aspettare che passi. Il corpo ci chiede di essere sempre presenti a se stessi, il corpo ci chiede di ascoltare, il corpo vuole fare per dare la possibilità di trasformare un circuito chiuso in un onda, il corpo vuole fluire liberamente, il corpo ci chiede di vivere. Un corpo non vivo si comporta come un tiranno, condiziona la lucidità della mente e dei pensieri nelle situazioni. Un corpo non vivo è come un’altalena che oscilla da uno stato d’animo all’altro, dalla gioia alla negatività, dalla euforia al pianto. L’energia segue il pensiero e i pensieri sono “squilibrati”, non allenati al ben-essere del corpo, la nostra “casa”.

Antonella Lioce

Scopri come diventare più consapevoli del proprio corpo e delle proprie capacità di movimento:

 

Il Cavallo ed Io
di Antonella Lioce

Un viaggio nel metodo Feldenkrais®. Un manuale che ti prende per mano e ti fa capire che imparare ad «eseguire un movimento (in sella) è relativamente semplice» ma imparare a «sentire ciò che quel movimento genera in noi e per riflesso nel cavallo … è tutta un’altra storia.» Il Metodo Feldenkrais® sviluppa ciò che in noi è innato, stimola la nostra intelligenza motoria unita alla plasticità del nostro cervello in grado di apprendere a qualsiasi età e in qualsiasi condizione. Attraverso processi motori di consapevolezza offre la possibilità di mettere a fuoco le nostre reali abilità, quindi prenderne coscienza e conoscenza. Ci offre la possibilità d’imparare ad imparare da noi stessi e riconoscere la propria immagine. Nella relazione con il nostro cavallo ci allena a sintonizzare e modulare il lavoro del proprio corpo. La flessibilità, la coordinazione, il focus, l’equilibrio dinamico e statico, la postura, il linguaggio non verbale, l’attenzione saranno più efficienti ed efficaci.

Disponibile su imisteridelcavalloStore >>> ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

 

Disponibile presso Elephantsbooks in libreria oppure ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

 

Disponibile su IBS.IT >>> ACQUISTA ON LINE >>> Clicca qui

 

 

Disponibile presso laFeltrinelli >>> ACQUISTA ON LINE

 

Il testo è ordinabile (fornendo il codice ISBN: 9788890950490) presso tutte le librerie in territorio nazionale.

Il Metodo Feldenkrais può essere insegnato esclusivamente da insegnanti diplomati a seguito di una formazione quadriennale.

Antonella Lioce
Fisioterapista dal 1987 e insegnante del Metodo Feldenkrais® dal 2001. Il suo lavoro si sviluppa nell’educare all’approccio globale dell’intero organismo, una “fisioterapia biomodulare”. Negli ultimi anni ha sviluppato un attenzione specifica sul benessere e sui bisogni delle persone a 360°. Amante dei cavalli da sempre, si è avvicinata in maniera attiva e costruttiva al mondo dell’equitazione. Sperimenta in prima persona i benefici del Metodo Feldenkrais® a cavallo. Condivide le proprie competenze ed esperienze sia in ambito individuale che di gruppo con tutti i cavalieri/amazzoni principianti e avanzati. Attraverso lezioni individuali di gruppo ha aiutato cavalieri/amazzoni afflitti da dolori, cattive abitudini e ansie a migliorare le proprie abilità equestri. Tiene Lezioni in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.