puledro sottomano in passeggiata

Il puledro sottomano in passeggiata

Condurre il puledro sottomano in passeggiata è una grande responsabilità. Devi rispettare i suoi tempi. Farlo sentire tranquillo, sicuro e a suo agio. Il puledro dovrebbe avere la possibilità di fare un gran numero di esperienze. E si sa, prima gli si insegna ad avere a che fare con tutto…

Leggi ancora Il puledro sottomano in passeggiata
puledro sottomano

Condurre il puledro sottomano

Condurre il puledro sottomano. Scopri come e perché condurre il puledro accanto a sé con la lunghina, stando in sella alla madre. “Condurre sottomano” un cavallo, in generale, significa guidare un cavallo (con la lunghina o le redini) stando in sella ad un altro. È una pratica molto usata per…

Leggi ancora Condurre il puledro sottomano
grattini

I cavalli preferiscono i grattini

I cavalli preferiscono i grattini. Diversi studi hanno dimostrato che pacche e carezze sul collo provocano reazioni comportamentali non sempre positive. Si vedono ancora cavalieri che al termine di un buon percorso di salto o una ripresa di dressage gratificano il loro compagno con delle entusiastiche pacche sul collo. Una…

Leggi ancora I cavalli preferiscono i grattini

Cavallo ansioso: calmare o ignorare?

Cavallo ansioso. Se il cavallo manifesta timore e ansia verso il “nuovo” come ci si deve comportare? Si deve cercare di rassicurarlo o è meglio ignorarlo? Durante un trekking, un raduno, un evento o semplicemente l’arrivo in una nuova scuderia molti cavalli manifestano nervosismo, tensione, paura degli oggetti nuovi, dei…

Leggi ancora Cavallo ansioso: calmare o ignorare?
senso di sicurezza

Lavoro di base: il senso di sicurezza del cavallo

Lavorare con i cavalli vuol dire avere a che fare con timorosi animali da preda. Un lavoro di base deve mirare a sviluppare il loro senso di sicurezza. Quando lavoriamo con cavalli, giovani o vecchi che siano, dobbiamo ricordare che stiamo avendo a che fare con animali da preda. I…

Leggi ancora Lavoro di base: il senso di sicurezza del cavallo

Il cavallo comunica in modo chiaro e inequivocabile

Il cavallo comunica con i suoi simili e, se gli viene data la possibilità, comunica anche con le persone in modo chiaro e inequivocabile. Le persone che si avvicinano per la prima volta ai cavalli  hanno, naturalmente, poche e frammentarie informazioni sulla specie. I luoghi comuni sono tanti, le dicerie…

Leggi ancora Il cavallo comunica in modo chiaro e inequivocabile

I cavalli hanno una capacità telepatica?

I cavalli hanno una capacità telepatica? Il dr. Robert Miller spiega come, a volte, i cavalli riescano a leggere la mente dei loro cavalieri. A volte si raggiunge un legame e una sintonia così profonda con il proprio cavallo che abbiamo la sensazione che siamo noi a pensare e il…

Leggi ancora I cavalli hanno una capacità telepatica?

La paura nei cavalli: uno stato emotivo reale

La paura nei cavalli è uno stato emotivo molto reale e non può essere superata con la forza ma solo con una lunga serie di esperienze positive. “Il mio cavallo ha dato un salto senza motivo, non so nemmeno cosa sia successo, stavamo al passo tranquilli e poi all’improvviso è…

Leggi ancora La paura nei cavalli: uno stato emotivo reale

La storia dell’Imprint Training

La storia dell’Imprint Training (la tecnica di manipolazione precoce del puledro) è legata in tutto il mondo al nome di Robert Miller. Il nome Robert Miller è associato in tutto il mondo alla procedura “Imprint Training”, ma il noto veterinario americano, scienziato e docente di elevato valore, ancora oggi si…

Leggi ancora La storia dell’Imprint Training

Manipolazione del puledro: vantaggi e polemiche

La manipolazione del puledro non è la soluzione a tutti i problemi (presenti e futuri) e per praticarla occorre coscienza e sensibilità. Molti proprietari di cavalli, presto o tardi, nella loro vita equestre avranno a che fare con la nascita di un puledro. Per quanto si desideri vederlo nascere, riuscire…

Leggi ancora Manipolazione del puledro: vantaggi e polemiche