ricerca sul benessere dei cavalli

Polemiche per una nuova ricerca sul benessere dei cavalli

Una nuova ricerca sul benessere dei cavalli accende la discussione su Facebook. Sul social tante le polemiche e le indignazioni. I cavalli allo stato brado avrebbero livelli di stress più elevati rispetto a quelli scuderizzati e sotto la gestione dell’uomo. La minaccia di predatori, la ricerca di cibo e acqua,…

Leggi ancora Polemiche per una nuova ricerca sul benessere dei cavalli
benessere dei cavalli

La storia del benessere dei cavalli

L’attenzione al benessere dei cavalli, come è iniziato? Come ha incominciato a interessare le persone? Qual è la sua storia? Non si sa con esattamente come e quando si intuì che il cavallo potesse soddisfare bisogni che andavano oltre la pura sussistenza. Tutto potrebbe essere iniziato con un rito sciamanico…

Leggi ancora La storia del benessere dei cavalli

Gestione del cavallo: Gennaio è il mese per …

Un breve promemoria degli aspetti da tenere maggiormente sotto controllo nella gestione invernale del nostro cavallo in questo primo mese dell’anno. Gennaio è un mese un po’ particolare: fa freddo, è il primo mese del nuovo anno (ed è come se fosse un lunedì lungo 31 giorni) e inoltre c’è…

Leggi ancora Gestione del cavallo: Gennaio è il mese per …

Cavallo anziano o a riposo: leggere attività fanno bene

Il cavallo anziano o a riposo ha bisogno di attività che lo stimolino. Il gioco è un lavoro leggero che fa bene alla sua salute mentale e fisica. Il cavallo anziano o a riposo è spesso definito “in pensione”. Ma è uno stato che può avere diversi significati. Per alcune…

Leggi ancora Cavallo anziano o a riposo: leggere attività fanno bene

Il comportamento esplorativo nell’addestramento

Il comportamento esplorativo consente al cavallo di creare le sue esperienze. Pur essendo una risorsa essenziale nell’addestramento, è spesso trascurato. Che il cavallo sia un animale pascolatore e che, perciò, in natura, trascorre le sue giornate camminando è un’informazione di cui tutti sono a conoscenza. È facile quindi riflettere sul…

Leggi ancora Il comportamento esplorativo nell’addestramento

Gli appoggi nell’attività equestre

Gli appoggi non riguardano semplicemente il nostro modo di stare in piedi, di camminare e relazionarsi con l’ambiente ma influenzano l’intera organizzazione motoria, compresa quella equestre. “Datemi un punto d’appoggio, e muoverò la terra”, citazione famosa di Archimede, con la quale orgogliosamente espresse per la sua scoperta del principio di…

Leggi ancora Gli appoggi nell’attività equestre

Leccare e masticare: equivoci e i fraintendimenti

Leccare e masticare sono, forse, i comportamenti più fraintesi nell’equitazione. Ma cosa significano veramente per i cavalli? Il leccare e il masticare è probabilmente uno dei comportamenti più equivoci e fraintesi negli equini. Gli istruttori e i formatori che non hanno conoscenze scientifiche li scambiano per quel momento in cui…

Leggi ancora Leccare e masticare: equivoci e i fraintendimenti

In sella con il mal di schiena

Il mal di schiena  è troppo spesso, ed erroneamente, accettato come spiacevole ma trascurabile effetto collaterale dell’equitazione. Troppi cavalieri accettano il mal di schiena come spiacevole ma trascurabile effetto collaterale dell’equitazione. Il mal di schiena, in particolare, è un dolore comune, con cause che vanno dai livelli di forma fisica…

Leggi ancora In sella con il mal di schiena

Presentare il nuovo arrivato a un gruppo di cavalli

Presentare il nuovo arrivato a un gruppo di cavalli richiede diverse accortezze che riguardano l’ambiente, gli spazi e il temperamento dei cavalli. Presentare il nuovo arrivato a un gruppo di cavalli consolidato (anche se formato da solo due o tre soggetti) può causare alcuni momenti di tensione e qualche preoccupazione.…

Leggi ancora Presentare il nuovo arrivato a un gruppo di cavalli
comportamenti indesiderati

Correggere i comportamenti indesiderati: i due errori più comuni

I comportamenti indesiderati non sono vizi. Correggerli vuol dire andare oltre le etichette e non farsi attrarre da soluzioni facili e veloci. I comportamenti indesiderati sono spesso associati a cavalli “viziati“. In realtà, con i vizi non hanno nulla a che vedere. Sono dei comportamenti che il cavallo apprende. Poi…

Leggi ancora Correggere i comportamenti indesiderati: i due errori più comuni