sistema naturale

Sistema Naturale: nuovo metodo nuovi strumenti

Il Sistema Naturale ideato da Federico Caprilli fu una vera rivoluzione in ambito equestre. Oltre a una nuova mentalità richiese anche nuovi strumenti. Per i cavalieri moderni è normale saltare insieme ai loro cavalli ostacoli a fronte stretto e dalle forme più strane. Ma, all’inizio del 900 riuscire a saltare…

Leggi ancora Sistema Naturale: nuovo metodo nuovi strumenti
mani

Le mani: tecnica e accessori per migliorare

Ci sono molti cavalieri alle prime armi che fanno fatica a usare in modo corretto le mani e a mantenere un contatto con la bocca del cavallo. Ci sono molti cavalieri alle prime armi che fanno fatica a usare in modo corretto le mani e a mantenere un contatto uniforme…

Leggi ancora Le mani: tecnica e accessori per migliorare
sulle staffe

Alzarsi sulle staffe per migliorare l’inforcatura

Per stare sull’inforcatura bisogna saper mantenere l’equilibrio e distribuire il peso. Alzarsi sulle staffe lasciando le redini è l’esercizio migliore. Sollevarsi dalla sella, “alzandosi sulle staffe”, è uno dei migliori esercizi per imparare a stare sull’inforcatura. All’inizio non è semplice, e anche dopo mesi di lezioni non si riesce ad…

Leggi ancora Alzarsi sulle staffe per migliorare l’inforcatura
passeggiate invernali

Passeggiate invernali: una opportunità

Le passeggiate invernali non sono solo uno svago. Rappresentano un vero e proprio momento di formazione e apprendimento per cavallo e cavaliere. L’inverno non deve essere una stagione di letargo per cavalli e cavalieri. Anzi, pensiamoci bene!  È una stagione che offre molte opportunità per testare, migliorare, eventualmente correggere la…

Leggi ancora Passeggiate invernali: una opportunità
posizione della spalla

La posizione della spalla influisce sul contatto

La posizione della spalla del cavaliere influisce sulla posizione della mano e sul contatto. Il rischio è di ostacolare il movimento in avanti del cavallo. Un cavaliere molto premuroso e con una buona tecnica cerca sempre di stare in sella il più leggero possibile, di tenere i talloni bassi e…

Leggi ancora La posizione della spalla influisce sul contatto

La consapevolezza del movimento del bacino

La consapevolezza del movimento del bacino permette al cavaliere di connettersi con il cavallo e far muovere insieme e in armonia i due corpi. Uomini e cavalli seppur appartenenti a specie diverse hanno in comune una comunicazione che si attua attraverso il movimento e la postura. Per entrambi, seppur in…

Leggi ancora La consapevolezza del movimento del bacino
cavallo che si impenna

Il cavallo che si impenna: cosa fare

Il cavallo che si impenna non mette in atto un comportamento gradevole. L’impennata è solo una reazione perciò se ne devono individuare le cause. Il cavallo che si impenna richiama alla mente immagini meravigliose ma occuparsi o montare un simile soggetto è tutt’altro che una cosa gradevole. L’impennata è solo…

Leggi ancora Il cavallo che si impenna: cosa fare

Il peso: il più importante segnale comunicativo

Il peso è l’aiuto più importante che il cavaliere deve imparare a usare per instaurare con il cavallo una corretta comunicazione. Il peso è il primo e il più importante aiuto che il cavaliere deve imparare a utilizzare in sella al cavallo. Il cavaliere, afferma Anthony Paalman ne “Il nuovo…

Leggi ancora Il peso: il più importante segnale comunicativo

L’importanza di una corretta respirazione

Una corretta respirazione permette al cavaliere di essere rilassato, sciolto e fluido nei movimenti per assecondare i cambiamenti di equilibrio del cavallo. È necessario che un cavaliere sia rilassato sia da un punto di vista fisico sia mentale. Per raggiungere tali condizioni è necessario imparare a respirare correttamente. Respirare con…

Leggi ancora L’importanza di una corretta respirazione